OGGI.IT
| | | | PROGRAMMA “ULTIMA SPIAGGIA”ANTICELLULITE!
Testata
17.6.2010

PROGRAMMA “ULTIMA SPIAGGIA”ANTICELLULITE!

Scritto da in Medicina Estetica | Permalink

anti cellulite

L’estate è ormai arrivata e non c’è più tempo da perdere per la prova costume. Allora, come possiamo fare per migliorarci e ottenere il massimo da noi stesse?

La cellulite è un problema che interessa l’ipoderma, cioè il tessuto di natura prevalentemente adiposo. Ma, come inizia a formarsi la cellulite?

Le cause non sono del tutto certe. Di sicuro c’è che il ristagno di liquidi, dovuto ad una cattiva circolazione sanguigna e linfatica, ne favorisce la comparsa. Questa condizione porta ad un accumulo di sostanze di scarto, che si depositano nell’ipoderma, determinando pressioni ed alterazioni della struttura circostante, con la formazione della tipica (e antiestetica!) “buccia di arancia” o “cute a materasso”.

Possiamo considerare la cellulite come una vera e propria malattia del tessuto connettivo.

Si può sviluppare in varie forme e stadi, provocando alterazioni visibili ad occhio nudo.

Ecco alcuni consigli pratici “fai da te”, che partono da una sana alimentazione e da un corretto stile di vita, che deve necessariamente prevedere dell’attività fisica.

1)      Elimina il fumo, che causa una peggiore ossigenazione dei tessuti e un   peggioramento della circolazione periferica.

2)      Se puoi, non utilizzare sempre i tacchi alti: causano un peggioramento del ritorno venoso, provoca gambe gonfie e pesanti ed accumulo di liquidi alle caviglie.

3)      Evita la vita sedentaria che peggiora la cellulite. (L’ascensore è da preferire alle scale!)

4)      Cerca di alzare le gambe a 90° per qualche minuto, almeno la sera.

5)      Fai attività fisica di tipo aerobico, cioè di movimento, almeno 2/3 volte la settimana per un minimo di 40 minuti. Questo tipo di attività, infatti, è in grado di attivare i processi lipolitici.

6)      Sì ai massaggi: aiutano a drenare i liquidi.

7)      Sì alle cure estetiche come onde acustiche (Bum Bum shape), elettroporazione (Bum Bum Tonic), radiofrequenza e laser.

La prossima settimana cercherò di illustrarvi al meglio le caratteristiche di alcune cure mediche per capire quale potrebbe essere il vostro trattamento anticellulite personalizzato.

A presto

Dvora Ancona


    Commenti dell'articolo (3)
    • pippawilson | 18 giugno 2010 alle 14:54

      Grazie per questo post, la cellulite è un vero incubo!!! Attendo trepidante i prossimi post per capire che cellulite ho. Quella eterna probabilmente…

    • vaniglia | 18 giugno 2010 alle 21:08

      Ringrazio anche io per questo post! La cellulite è il mio chiodo fisso… vorrei una bacchetta magica per cancellarla, la odio!! Mi piacerebbe saperne di più sulla pressoterapia… Grazie ancora.

    • Dvora Ancona | 9 luglio 2010 alle 16:42

      Cercherò di accontentarvi il prima possibile!!Grazie per i vostri commenti

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
Autori
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now