OGGI.IT
| | | Le Smart Ladies non delegano le loro finanze
Testata
14.10.2009

Le Smart Ladies non delegano le loro finanze

Scritto da in Investimenti | Permalink

welcome-slic

Il club delle investitrici brillanti

“In caso di divorzio ho diritto a parte dei risparmi di famiglia anche se lavorava solo mio marito?”. “Che tipo di assicurazione devo scegliere?” “Vale la pena investire nell’oro dopo il nuovo record oltre quota mille dollari l’oncia?”. Nella Chagall room del ristorante Kronenhalle di Zurigo un gruppo di donne, tra un caffè e un aperitivo, discute di diritto matrimoniale e di andamenti di Borsa. Hanno età, estrazione, culture diverse eppure sembrano così affiatate. Parlano di mutui, di fiscalità e delle decisioni della Banca Centrale Europea. Sono le socie di un club speciale, lo svizzero Slic – Smart Ladies Investment Club. “Lo Slic è stato fondato nel gennaio 1997 a Zurigo da un gruppo di 14 donne e ora conta 378 membri” ci racconta il presidente Rosmarie Oehninger.

Le socie si incontrano con cadenza settimanale e frequentano conferenze sugli hedge fund o sull’allocazione del portafoglio, laboratori di trading online e incontri informali con esperti finanziari e legali. “Partecipano alle nostre iniziative – spiega Oehninger – donne di diversa estrazione sociale tra i 30 e i 70 anni. L’obiettivo di tutte è raggiungere l’indipendenza nella gestione delle proprie finanze”. La filosofia del club è basata sul motto “learning by doing”, imparare sporcandosi le mani. “Per partecipare ai nostri laboratori d’investimento sono sufficienti mille franchi svizzeri. Attualmente ci sono otto diversi club che stanno sperimentando questo metodo”.

Il modello Slic non è ancora stato importato in Italia, ma molte donne già si dedicano al fai da te nella gestione dei propri investimenti, che si tratti di qualche risparmio o di ricchezze ingenti. Nel trading online, per esempio, il 10% dei conti attivi sono a nome di donne. Se si fa la tara dei conti aperti e usati dagli uomini a nome delle mogli o delle madri, una percentuale più credibile si aggira attorno al 5%. Un numero ancora molto esiguo. Le donne, infatti, spesso e volentieri preferiscono delegare quando si tratta di decidere della sorte dei propri soldi, chissà poi perchè. A meno che non si tratti di Smart Ladies, naturalmente.


    Commenti dell'articolo (4)
    • michael | 24 gennaio 2010 alle 01:40

      ciao a tutti. Sicuramente l’oro in questo lungo periodo di crisi finanziaria è stato un ottimo riparo per moltissime persone.
      Il valore commerciale è schizzato alle stelle superando di gran lunga il suo valore commerciale storico. Posso solo dire che investire nell’oro
      è il migliore investimento che si possa fare. Ricordo che l’oro è la materia prima che si avvicina di più al denaro.
      Per investire nell’oro ci sono diversi modi, bisogna valutare attentamente dove investire, sono diverse le aziende di esportazione e di commercio
      di oro sotto diverse forme monete è lingotti ma non sono tutte uguali.
      Io personalmente mi sto appoggiando a una azienda che commercia oro in tutto il mondo e mi trovo veramente bene.
      Spero che il suo valore continua a cresce sempre di più anche se si sa che questa salita non potrà durare così per sempre.

    • Monica | 24 febbraio 2010 alle 19:47

      A riguardo ti consiglio la pagina quotidiana del Sole 24 Ore su materie prime curata da Roberto Capezzuoli, un vero esperto nel settore.

    • GLENDA29Kinney | 17 giugno 2011 alle 02:03

      Set your life time more simple get the loans and everything you want.

    • buy term paper | 6 luglio 2011 alle 20:35

      Correctly performed non-plagiarized essay can give you an opportunity to reach A+. Nonetheless, customized term papers accomplishing will utilize all free time. So this should be workable to buy a paper to prevent it.

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Autori
Blog amici
Blogroll
 
    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 33 Warning: sort() expects parameter 1 to be array, null given in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 37 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 39 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 48
  • Nessun blog selezionato.
Siti interessanti
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now