OGGI.IT
| | | Quasi quasi scappo alle Maldive
Testata
4.12.2011

Quasi quasi scappo alle Maldive

Scritto da in Mare | Permalink

Il freddo vi infastidisce?  La nebbia vi deprime? Il grigiore vi rende di cattivo umore? Benvenuti tra i metereopatici. Non preoccupatevi, non siete i soli: secondo una ricerca del Cnr di Firenze, infatti, ne soffrirebbero almeno il 70 per cento degli italiani. Me compresa, visto che passo l’inverno a sognare il mare, il caldo, il sole e il rumore delle onde. Nella top five delle mie fughe ideali ci sono le Maldive e i Caraibi: basta immaginarmi sdraiata sulla sabbia bianca, intenta a mangiare frutti tropicali e a sventolarmi con una foglia di palma, per farmi sparire lo stress. Una settimana da passare senza tablet, pc e cellulare: che meraviglia (lo so, è facile a dirlo più difficile a farlo, ma confido segretamente nel wi-fi della reception per scongiurare le crisi d’astinenza).

Alle Maldive ci sono stata una volta e posso dire di avere visto il paradiso: mai avrei immaginato potessero esistere così tante tonalità di blu e di verde nel mare. Ambientarsi non è stato immediato perché non ero abituata a sentirmi fuori dal mondo da molto, forse troppo, tempo. Sono bastati un paio di giorni per desiderare di trasferirmi: via i problemi, via le tensioni, solo relax e benessere. A ritmi più che accettabili. Si dice che le Maldive siano ideali per chi fa immersioni. Ed è vero. Io non ho il brevetto da sub ma poco male: facendo snorkeling lungo la barriera corallina ho visto più pesci di quanti avessi mai potuto sperare. Sono andata persino in canoa e sul dhoni, la barca tipica del luogo. È con quella che ti portano a visitare i villaggi dei pescatori delle isole circostanti, dove le strade sono ancora di sabbia e non esistono – ovviamente – le automobili.

L’anno prossimo vorrei tornarci, sempre che non decida di andare ai Caraibi. C’è un’altra isola che è sempre nei miei sogni e non ho ancora visitato. Si tratta di Antigua, la meta caraibica con 365 spiagge (una per ogni giorno dell’anno). Molti vip ci vanno: da William d’Inghilterra a Eric Clapton fino a Oprah Winfrey. Un motivo ci sarà. Ho letto che è un Paese in cui è forte il legame con l’Africa, visibile nei volti delle persone, nelle danze, nelle tradizioni. Mi immagino una natura più selvaggia, tra mulini a vento e piantagioni di canna da zucchero. Ciondolando, in motorino, da una spiaggia all’altra o nella capitale, St.John’s, tra i mille colori del mercato e gli altrettanti profumi delle spezie. E voi? Quali sono le vostre mete da sogno?


COMMENTI: 1, lascia il tuo!   |   Permalink   
    Commenti dell'articolo (1)
    • Tiziana | 5 dicembre 2011 alle 18:32

      Per me Anguilla è un’isola per una vazanza da sogno!

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Gli altri blog
    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 33 Warning: sort() expects parameter 1 to be array, null given in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 37 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 39 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /export/home/homes/httpdocs/leiweb/blog/wp-content/plugins/widget_all_blog/widget_blogs.php on line 48
  • Nessun blog selezionato.
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now