OGGI.IT
Testata
1.7.2009

Gufi!

Scritto da in Schemi: Knit&Crochet | Permalink

Se già non vedete l’ora che arrivi il fresco, lavorare a maglia può darci l’illusione di esservi spostate un po’ avanti nel tempo.

Come? Dedicandoci a progetti che abbiano uno spirito “autunnale”.

Così mi sono messa alla ricerca di schemi che mi portassero – almeno nello spirito – lontana dalla calura.

Ne ho selezionato 4, con un denominatore comune: i gufi. Sì, perchè per una bizzarra e ignota associazione mentale, quando si dice autunno a me vengono in mente i gufi. E se i gufi possono farmi sentire un po’ più al fresco con queste temperature, ben vengano!

Partiamo da un progetto di cui non potrete non innamorarvi: Owls, di Kate Davies.

Owls di Kate Davies

Owls di Kate Davies

Un pullover lavorato con ferri grossi che potrete finire in pochi giorni, e che unisce diverse tecniche che ne rendono la realizzazione tutt’altro che noiosa: lavorazione in circolare, aumenti e diminuzioni per renderlo sagomato, ferri accorciati per dare la forma allo sprone e al collo, e ovviamente le trecce che danno vita ai gufi. Lo potete scaricare gratuotamente su Ravelry da questa pagina.

Non vi va di fare un maglione in questo momento? No problem, c’è Who? di Sara Amoroso, un cappellino in 3 misure – neonato, bambino, adulto – per cui vi occorreranno poco più di 100 metri di un filato tipo worsted, ovvero da lavorare con ferri 4,5-5,5 mm.

Who? di Sara Amoroso

Who? di Sara Amoroso

Se l’idea del cappello vi è piaciuta, potete farvi un bel set realizzando anche i guanti di Jocelyn Tunney, sempre in tema di gufi.

Si chiamano Give a Hoot e siccome in realtà sono delle manopole, non dovrete patire l’agonia di lavorare 10 dita con i ferri a doppia punta potendo invece dedicarvi ai gufi sul dorso della mano!

Give a Hoot di Jocelyn Tunney

Give a Hoot di Jocelyn Tunney

L’ultimo schema è Owl Baby Vest di Jodi Haraldson che, come lascia intuire il nome, è un gilet per bambino (taglia 9-12 mesi). Lo potete scaricare gratuitamente su Ravelry, questo il link.

Owl Baby Vest di Jodi Haraldson

Owl Baby Vest di Jodi Haraldson

Anche questo, come Owls, è lavorato in tondo a partire dal basso, ma con i ferri 3,5 mm. Se volete realizzarne uno per un bambino più grande, potete sempre usare un filato più grosso, o semplicemente usare questo schema come linea guida e incorporare i gufi ad un qualunque schema di gilet o maglione per bambino che abbiate già testato.

Io comincio da guanti e cappello, per sfoggiare i miei gufi non appena arriveranno le prime giornate fredde. Non vedo l’ora!

Alice


    Commenti dell'articolo (29)
    « 12»
    • monica | 27 febbraio 2013 alle 11:38

      Ciao Veruska, si mi è arrivato tutto solo che anche traducendolo dall inglese all italiano non riesco a capire i punti che devo fare…….c è un modo x tradurlo in modo da farlo diventare come uno schema nostro italiano? grazie

    • Veruska | 27 febbraio 2013 alle 14:15

      Ciao Monica, ti consiglierei di appoggiarti a qualche forum di maglia su Facebook o su internet in generale in modo da porre loro domande specifiche man mano che procedi. Su Ravelry ci sono anche dei gruppi italiani come Kn.it, che possono aiutarti.

    • monica | 28 febbraio 2013 alle 16:58

      Grazie Veruska provero’!!!!

    • Veruska | 28 febbraio 2013 alle 22:26

      Di niente, facci sapere come procedi!

    « 12»
Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

Impara e partecipa!
Schemi primaverili
Ultimi Commenti
I più visitati
Categorie
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Autori
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now