OGGI.IT
| | | | Furoshiki – le geniali borse fai-da-te che vengono da Kyoto
Testata
7.9.2009

Furoshiki – le geniali borse fai-da-te che vengono da Kyoto

Scritto da in Fai-da-te | Permalink

Se penso a quante borse ho nell’armadio, e a tutti i problemi di spazio che ho per sistemarle, a volte mi viene voglia di buttarle tutte via. Ma poi quando esco come posso rinunciare ad abbinare la borsa al vestito del momento?! Impossibile! Quest’estate però in un viaggio a Kyoto ho visto qualcosa che potrebbe aiutarmi a gestire l’annoso problema della borsa giusta al momento giusto: il Furoshiki!

Letteralmente “Fagotto da bagno” è una tecnica tradizionale giapponese di impacchettamento con stoffa che risale al 700 d. C. e che trasforma un qualsiasi quadrato di stoffa (meglio se la stoffa è un po’ rigida) in almeno tre tipi diversi di borse, comodissime e bellissime!

In questo video, un noto negozio di Kyoto spiega come realizzare le borse, è facilissimo, scommetto che quest’autunno ne vedremo parecchie in giro, ne ha comprata una anche Mick Jagger, non dico altro!

Il Furoshiki può anche essere usato per fare una borsetta a due manici e anche dei pacchetti molto belli ed eleganti, un bel pensiero per prossimo il Natale.

Il mio armadio è già pieno di piccolissimi e piattissimi quadrati di stoffa pronti a diventare borsette di ogni tipo e colore. Evviva il Furoshiki!

Pippawilson


COMMENTI: 7, lascia il tuo!   |   Permalink   
    Commenti dell'articolo (7)
    • Katerina | 8 settembre 2009 alle 16:55

      Impressionante come tutto così semplice e geniale!

    • olga | 11 settembre 2009 alle 23:35

      Le borse mi sembrano assolutamente GENIALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Locataire | 15 settembre 2009 alle 16:35

      Devo assolutamente imparare a farle!!!!! Sono bellissime!!!

    • Melissa | 18 agosto 2011 alle 15:00

      Sono bellissime! Peccato che a me vengono malissimo… :(

    • paola | 21 agosto 2011 alle 11:35

      Ho provato a farne una e mi viene bene ma purtroppo occorre una stoffa preferibilmente grossa di spessore e un poco rigida xchè con la seta rimane troppo morbida.

    • antonella | 30 aprile 2012 alle 15:26

      le trovo comodissime per andare in spiaggia….

    • Miriam goldstein | 29 agosto 2012 alle 08:32

      Ho gradito tantissimo le borse che ho visto piene di fantasia! io staessa ne confeziono alcune e le idee nuove o alternative mi interessano moltissimo! Buon lavoro e successo!!!!!! Ho messo il link sul mio ‘segnalibri!!!!!!

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

Impara e partecipa!
Schemi primaverili
Ultimi Commenti
I più visitati
Categorie
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
Autori
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now