OGGI.IT
| | | | Assumi cassaintegrati e disoccupati altrimenti non lavori per l’Expo
Testata
23.1.2012

Assumi cassaintegrati e disoccupati altrimenti non lavori per l’Expo

Scritto da in Lavoro dipendente | Permalink

Una notizia interessante e che speriamo “apra le porte” ad altre simili:  le imprese che vorranno lavorare per l’Expo 2015 a Milano dovranno impegnarsi ad assumere lavoratori in cassa integrazione, in mobilità o disoccupati, per almeno il 10% del personale necessario.
È questo infatti uno dei cinque punti del protocollo d’intesa -che Giuliano Pisapia conta di estendere a tutti gli altri appalti per l’Expo- firmato martedì 10 gennaio dai Comuni di Milano e Rho, Expo2015 spa, Cgil, Cisl, Uil, Assimpredil, l’Associazione lombarda cooperative di produzione e lavoro (Alcopl Legacoop) e la cooperativa Muratori e Cementisti di Ravenna, che ha vinto l’appalto per la piattaforma del sito su cui si svolgerà l’esposizione universale.


TAG:
COMMENTI: 2, lascia il tuo!   |   Permalink   
    Commenti dell'articolo (2)
    • carla | 6 febbraio 2012 alle 10:31

      bellissima iniziativa, ma ci crediamo?

    • vesta | 24 gennaio 2012 alle 15:24

      si bene e a chi ci dobbiamo rivolgere per sottoporre il CV?

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

Presentazione

Il lavoro attraversa la vita e gli affetti. Per alcune è armonia per altre disagio. Ma una cosa è certa: anche su questo fronte essere donna non è un dettaglio

Ricerca e annunci
I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Autori
Gli altri blog
Ora tocca a te
Siamo anche qui
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now