OGGI.IT
| | | | Backstage con LEITMOTIV
Testata
13.5.2009

Backstage con LEITMOTIV

Scritto da in Fashion-zine | Permalink

Tom Nicon al make-up

Condivido con voi qualche scatto veloce dal set del look-book A/I ’09/’10 dei ragazzi di LEITMOTIV; usciti alla ribalta con il concorso Fashion Incubator , sponsorizzato dalla Camera Nazionale della Moda, Fabio Sasso e Juan Caro hanno recentemente riscosso un gran successo al Pitti Immagine Uomo.

Con Lorenzo Marcucci abbiamo scattato al Mono, a Milano, la loro collezione uomo, composta di stampe bizzarramente vittoriane e surreali, capi dal taglio vintage e accessori eleganti e curiosi…

Ho fatto loro qualche domanda sul percorso artistico e creativo che li ha portati ai recenti successi..

RS: Come nasce la vostra avventura nella moda? So che non venite da scuole di moda o esperienze del genere..

LM: Il primo lavoro insieme è Double Faces: un’installazione di borse e scatole stampate che ci ha portati a continuare ad esplorare le reciproche influenze tra arte e moda dato che ognuno di noi viene da studi d’arte. Infatti Juan, sudamericano, si è trasferito in Europa per specializzarsi in arte e visuale e Fabio, studente al Dams di Bologna ha realizzato una ricerca sul rapporto tra arte e moda, formandosi intanto come sarto.

RS: Cosa vi ispira, da dove nascono le vostre stampe un po’ retrò e surreali?

LM: Le stampe sono ciò che più rende riconoscibili le nostre creazioni, sono la nostra identità. Nascono da una sperimentazione visuale ed estetica che si muove dal dadaismo al surrealismo, dalle avanguardie storiche dell’arte alle forme barocche armonizzando le nostre due anime.Il nostro brand è un dialogo continuo tra arte e moda portato avanti da progetti artistici e stilistici insieme..

RS: Quali sono i vostri progetti per il prossimo futuro?

LM: Sono in corso due importanti collaborazioni. Una con Furla, all’interno del progetto Talent Hub per il quale abbiamo creato una capsule collection di accessori in uscita a giugno; l’altra è con Borsalino, sempre con una collezione di accessori stampati e ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie.

Foto backstage & styling Riccardo Slavik modello Tom Nicon

Riccardo Slavik


    Commenti dell'articolo (5)
    • DannyRose | 13 maggio 2009 alle 17:00

      Questo Tom va per la maggiore o sbaglio?

    • riccardo.slavik | 13 maggio 2009 alle 17:36

      beh è uno dei modelli che preferisco, e sta lavorando molto.. :-)

    • simone | 13 maggio 2009 alle 18:02

      e a ben donde il piccolo Tom è IL PREFERITO…….
      PETRI LO AVREBBE AMATO, WEBER LO AMEREBBE, SLAVIK LO AMA…… segno indiscutiile di estrema moderna raffinatezza

    • maxmax | 14 maggio 2009 alle 17:09

      bravo riccardo premiamo i giovani e aiutamoli in sto mondi di cariatidi

    • riccardoslavik | 14 maggio 2009 alle 17:31

      già :-) loro son giovani, bravi, carini, e da tenere d’occhio!

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Autori
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now