OGGI.IT
| | | La dittatura televisiva della Venier
Segui Novella 2000 su Testata
2.5.2012

La dittatura televisiva della Venier

di , 2 maggio 2012 - 18:33

Mara Venier

Giorno dopo giorno più che una conduzione, quella di Mara Venier appare come una dittatura. A La vita in diretta su Raiuno la presentatrice bacchetta i suoi autori se rumoreggiano dietro le quinte e non esita a rimproverare pubblicamente gli ospiti se deragliano dalle discussioni che lei gestisce con estremo rigore. E al collega Marco Liorni non rimane che farle da spalla.
Negli ultimi mesi, la Venier è riuscita persino a ridimensionare Barbara D’Urso, sua diretta concorrente nei pomeriggi televisivi, facendola apparire al confronto come una morigerata dama di compagnia.
Forte degli ascolti che la premiano quotidianamente, la Venier ha preso sempre più spazio nel programma. Recentemente ha ammesso che non le dispiacerebbe ritrovarsi a condurre il talk della domenica pomeriggio accanto a Massimo Giletti, col quale, ha detto, “lavora benissimo”. Chissà cosa ne pensa Lorella Cuccarini


    Commenti dell'articolo (8)
    • NADIA | 3 maggio 2012 alle 10:06

      Sempre la solita faccia è ora anche lei che vada in pensione e lasci spazio ad altri

    • greta | 3 maggio 2012 alle 10:46

      la vedono i pensionati tutti i pomeriggi i quindicenni non sanno neanche chi è mi ricordo che un tempo il pomeriggio era dedicato ai giovani ora ci sono queste ultra cinquantenni che fanno chiacchiere da salotto.

    • renata | 3 maggio 2012 alle 20:45

      Trovo Mara bravissima è un’ottima conduttrice,ma quale dittatura Liguori i suoi spazi li ha. Se c’è una dittatrice questa è la D’Urso non da spazio a nessuno parla solo lei interrompe gli ospiti continuamente è un continuo IO Io Io……….Mara questo non lo fa ed è uno dei motivi per cui ho smesso di guardare la Barbara e sono passata su rai 1 quindi………Mara e ancora Mara

    • rocco | 3 maggio 2012 alle 23:12

      è super brava e straordinariamente simpatica. Ops dimencavo; la trovo anche una bellissima donna. rocco

    • Nadia63 | 7 maggio 2012 alle 19:07

      Adoro Mara, se bacchetta fa bene, e poi anche lei ne ha subite,in TV regna troppa ipocrisia,lei è una veterana, da lei si può solo imparare, spero ritorni a Domenica In se lo merita, anch’io la trovo splendida.

    • elsa | 9 maggio 2012 alle 03:24

      É incredibile come una donnetta che urla come una pescivendola,che parla sempre lei e interrompe chi sta parlando senza alcun rispetto, riesca a diventare la star della Rai….. Povera Italia……..

    • angela | 9 maggio 2012 alle 20:17

      cara mara sei una bella persona ma, come mai dici sempre di avere 55 anni? PER te gli anni non passano?

    • antonietta | 19 maggio 2012 alle 14:31

      ma cosa aspetta la rai a mandarla a casa sta’ veneta super antipatica.e mi rode pagare l’abbonamento alla t.v.che serve anche ha pagare lei,spero veramente non non gli affidino la trasmissione della domenica.

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visti
Categorie
Ultimi commenti
Tag cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now