OGGI.IT
| | | Al BarLume con il Malvaldi
Testata
14.1.2012

Al BarLume con il Malvaldi

Scritto da in Personaggi | Permalink

Marco Malvaldi ci ha fatto passare delle ottime vacanze lo scorso agosto. Il ci non è majestatis, ma è per il noi della mia famiglia. Dalla nonna (che poi sarebbe mia mamma: l’età delle signore non si precisa) al nipote quindicenne ci siamo divorati tutti i suoi romanzi. Tanto è vero che il nipote di cui sopra alla notizia che era appena uscita la nuova avventura dei quattro ottuagenari detective per caso – Aldo, Ampelio, Gino e Pilade, in rigoroso ordine alfabetico: visto mai che si possano offendere –  il nipote è corso a prenderlo. Perché qualche ora al BarLume si passa sempre volentieri. Ecco il nuovo libro:

Ed ecco Marco Malvaldi, l’autore in un filmato in parla di cinema

Immagine anteprima YouTube

Non vi sbagliate se vi sembra uno scienziato nerd perché lui quello è, chimico per la precisione. E la dimestichezza con formule precise lo aiuta senza dubbio a costruire trame complesse al punto giusto. Ma se questo ragazzone seduce i lettori, come ha sedotto tutta  la mia famiglia, è per la lingua, le sfumature, l’ironia, il meraviglioso cazzeggio di cui il barrista (non è un errore, alla toscana è barrista è rigorosamente con due r) Massimo conduce le indagini. Perché i vecchi, lo scoprirete divertendovi, il tempo lo passano nel locale, presidiando il tavolo più bello. E rovinando il giusto la vita a Massimo che costringono, avventura dopo avventura, a rinunciare al wi fi, a prendere il biliardo a subire il torneo di briscola. Ma soprattutto lo spingono a risolvere casi intricati.

Bar, toscana, un gruppo di disincantati signori e quel tanto di verve porta subito in direzione Amici miei. Al quale il Malvaldi (via, si toscaneggi impunemente) rende omaggio con una citazione a pagina 56 sul genio. Qui sotto vi regalo la sequenza dall’immortale film di Germi/Monicelli dove la postulata definizione viene ripresa:

Immagine anteprima YouTube

Però in questo romanzo, ambientato come sempre nell’immaginario paese Pineta a due passi da Pisa dove il Malvaldi vive, si apprende anche come prendersi gioco (e qualcosa in più) delle ansie padane (qualche indizio: disegni da fare con il cacaco e piccole boccette) e altre piacevoli malizie. La trama non ve la racconto perché è meglio godersela. Un’ultima cosa, divertente, è la presenza del caffè più caro del mondo  l’indonesiano Kopi Luwak che poche settimane fa entrava in un’altra indagine: quella che il tedesco di Trieste Veit Heinichen raccontava in Nessuno da solo (e/o).


    Commenti dell'articolo (7)
    • esimio | 30 gennaio 2012 alle 17:22

      salve ho una curiosità sulla biografia del marco malvaldi.é inparentato col prof gino malvaldi?

    • Marco | 31 gennaio 2012 alle 10:49

      Esattamente. Figlio, per la precisione. Nessuno è perfetto…

    • roberto | 30 maggio 2012 alle 22:08

      sono in attesa di un altro libro godibile come gli altri

      Pietro Cheli | 3.6.2012 alle 09:44

      e con lei roberto, ci sono anche tanti altri lettori appassionati non solo dei quattro amici albar, ma anche del romanzo Odore di chiuso

    • gabriele | 10 novembre 2012 alle 13:14

      Salve, mi hanno parlato molto di questi libri del Malvaldi. Vorrei cominciare a leggerli, ma c’è un ordine che mi consigliate d’acquisto?

      Pietro Cheli | 13.11.2012 alle 17:54

      certo, inizi con i quattro romanzi dei vecchietti. con l’ordine in cui sono usciti:
      La briscola in cinque, 2007, Sellerio
      Il gioco delle tre carte, 2008, Sellerio
      Il re dei giochi, 2010, Sellerio
      La carta più alta, 2012, Sellerio
      e poi
      Odore di chiuso, 2011, Sellerio
      al più presto le dico di Milioni di milioni (appena uscit, sempre dalla Sellerio)

    • Gabriele | 13 novembre 2012 alle 19:56

      grazie mille, l’aspetto

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now