OGGI.IT
| | | Il borgo al gusto Limone
Testata
15.5.2012

Il borgo al gusto Limone

Scritto da in Si presenta bene | Permalink

È una copertina che promette una storia tenera, affettuosa, dove una dolcezza diffusa è resa ancora più godibile da qualche risvolto amaro. Perché per arrivare a quelle casette colorate bisogna passare attraverso una campagna più bruciata che assolata, ma alla fine… Questa è la prima idea che viene guardando l’illustrazione realizzata da Simona Mulazzani, esaltata come sempre nei libri della casa editrice Guanda dalla grafica di Guido Scarabottolo, per la copertina di Borgo Propizio, romanzo d’esordio di Loredana Limone.

Ecco un brano: «La strada che conduceva a Borgo Propizio girava intorno alla collina tra alberi e vigneti. Arrivata quasi in cima si allargava portandosi diritta alla piazza centrale con il Municipio, la chiesa, la fontana, l’edicola e pochi negozietti, anzi botteghe: qualcuna ancora attiva, qualcuna irrimediabilmente chiusa…»

Un po’ banale dirlo, ma il cognome dell’autrice guida il destino dolce e amaro di queste pagine che se fossero troppo zuccherose annoierebbero. È una fiaba contemporanea, ambientata in un paesino che io mi immagino come Rio Bo di Aldo Palazzeschi. La protagonista si chiama Belinda (bella e innamorata? chissà se Gianni Morandi leggerà mai queste pagine). In quel posto in collina, un po’ fuori dal tempo, Belinda fa una scelta ancora più inattuale: aprire una latteria che diventi un centro dove condividere cose belle. Intorno a lei felicità, incomprensioni, maldicenze e una vecchia zia (non manca mai). Un romanzo che, quando lo hai finito ti rendi conto, che ti fa stare meglio.

Loredana Limone lo racconta così

Immagine anteprima YouTube

    Commenti dell'articolo (3)
    • lia | 15 maggio 2012 alle 20:05

      ” Borgo propizio” per me è la realtà che ho vissuto per 30 anni.30 anni di vita paesana in collina e poi il trasferimento in una cittadina ma orgogliosa delle mie origini e di una certa autenticità che dove vivo ora spesso non trovo..

      Pietro Cheli | 16.5.2012 alle 13:05

      grazie lia, se non trovo un suo commento penso che quanto scrivo risulti banale

    • lia | 17 maggio 2012 alle 20:18

      Domani parto per” Borgo Propizio”, per due giorni niente blog e pc, lontana dalla folla e dai centri commerciali,ma rivedrò la mia migliore amica lassù in collina e questo mi rende felice.

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

I più visitati
Categorie
Ultimi commenti
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now