OGGI.IT
| | | | Powermat: l’era dei cavi è terminata!
Testata
11.11.2009

Powermat: l’era dei cavi è terminata!

Scritto da in Prodotti | Permalink

base-powermat-home
L’invasione di cavi è diventato il nostro incubo quotidiano. Ovunque ci giriamo c’è un cavo che spunta da qualche parte. Cavi di connessione, cavi di alimentazione, cavi per ricaricare. Powermat propone una soluzione definitiva: una sottilissima base che permette di ricaricare più dispositivi elettronici contemporaneamente senza collegare alcun cavo. E’ sufficiente applicare l’apposito ricevitore sul proprio telefono, computer o console portatile, appoggiarli sulla base Powermat e i dispositivi si caricheranno contemporaneamente e noi potremo circolare per case senza ricorrere a un machete per farci strada.

Secondo il produttore, la base Powermat ha il pregio di ricaricare con la stessa velocità dei caricatori originali nonché di ricaricare le batterie sia dispositivi a basso e alto voltaggio contemporaneamente. Inoltre è anche un prodotto ecologico e sicuro, grazie al sistema intelligente di auto-spegnimento che interrompe la ricarica appena terminata.

Powermat è disponibile in due versioni: una fissa per casa e ufficio da 89,90 euro e una portatile da 99,90 euro.

Sfortunatamente c’è un “ma”. Abbiamo contattato i principali produttori di dispositivi elettronici e quasi tutti concordano su una cosa: “l’utilizzo di qualsiasi strumento di ricarica, non testato da noi o non originale, che provochi un danno al dispositivo, rende quest’ultimo fuori garanzia”. Questo vale per Powermat come per qualsiasi caricabatterie non originale. Vi suggerisco dunque di consultare il manuale di istruzioni del vostro dispositivo o di contattare direttamente il produttore per maggiori informazioni. Nel caso il vostro dispositivo abbia più di due anni (garanzia scaduta), potrete finalmente avere una casa che non sembra una giungla di cavi.


    Commenti dell'articolo (5)
    • emme | 11 novembre 2009 alle 11:59

      fino a metà articolo ero galvanizzato dal prodotto
      poi l’osservazione sulla garanzia mi ha placato l’animo hehe

      indubbiamente un bel prodotto comunque. grazie d’aver evidenziato anche i contro ;)

    • Francesco Neri | 11 novembre 2009 alle 12:07

      EMME: Andava detto ;)
      Ad ogni modo, come ho già precisato, si tratta di un aspetto che non riguarda esclusivamente questo prodotto, ma tutti i prodotti non originali.

    • Justine | 16 novembre 2009 alle 16:29

      Mah io non mi sarei mai posta il problema della garanzia, nella mia esperienza le garanzie durano poco e non ti rimborsano mai niente. IL powermat ha del potenziale, io non vedo l’ora che ne esca uno in cui metterci non solo tutti gli ipod, iphone e nintendo, ma anche l’intero pc!!

    • Francesco Neri | 17 novembre 2009 alle 10:16

      JUSTINE: Per legge ti spettano due anni di garanzia su tutti i prodotti. Garanzia che coprie ovviamento solo difetti e vizi di fabbricazione. Se ti cade nel water, no, non te lo cambiano ;)

    • Hallie24Rodgers | 22 luglio 2011 alle 19:27

      People in all countries take the mortgage loans in different creditors, because it is comfortable and fast.

Scrivi un commento
*la tua mail
non sarà visibile

Ultimi commenti
I più visitati
Categorie
Tag Cloud
Archivio blog
l m m g v s d
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
Gli altri blog
Segui e condividi
Io Donna
leiweb consiglia
leiweb promotion
buy now